Dipartimento di Filosofia

Conferenze di
Imre Toth

(Professor Emeritus, Univeristät Regensburg)


7 MAGGIO 2003, ore 16,30

Storia delle geometrie non-euclidee










L'incontro di terrà nella sala biblioteca del Dipartiento di Filosofia, via Balbi 4, 16126, Genova




 

CHI E' IMRE TOTH?

Imre Toth è nato il 26 dicembre l921 a Satu-Mare (in ungherese Szatmár-Németi), Romania, da famiglia ebrea. Suo padre Abraham, ufficiale dell'esercito asburgico, si era battuto nella Prima Guerra Mondiale sul fronte italiano. Dopo aver passato l'esame di maturità a Szatmar, nel l940, Toth è entrato nel movimento comunista di resistenza al nazismo. Arrestato e processato, ha subito una condanna a sei anni di carcere. Liberato in seguito allo sbarco degli alleati il 6 giugno l944, ha ripreso i suoi studi di matematica e filosofia all'Università Bolyai a Cluj (Kolozsvár) (l944-l948). Dal l949 al l969 ha insegnato Filosofia e Storia della matematica all'Università di Bucarest. Nel l958 è stato radiato dal Partito Comunista Rumeno. Dal l969 al l971 è stato Gastprofessor all'Institut für Geschichte der Naturwissenschaften dell'Università di Francoforte sul Meno e dal l971 al l972 all'Università di Bochum. Dal l972 al l990 ha tenuto la cattedra di Storia della scienza all'Istituto di Filosofia dell'Università di Regensburg, di cui dal l990 è professore emerito. Ha tenuto seminari all'Ecole Normale Supérieure di Parigi (l975), all'Università di Princeton (l975-76), all'Istituto Italiano per gli Studi Filosofici (l992-93) al Collège International de Philosophie di Parigi (l993).

 

ALCUNI SAGGI DI IMRE TOTH TRADOTTI IN ITALIANO:

ALCUNI ARTICOLI DI E SU IMRE TOTH:


 

Per altre iniziative della sezione epistemologia vedi
pagina egli eventi di Epistemologia